Rifle is Beautiful: Arriva l’anime delle studentesse amanti dei fucili | Akai Manga

Rifle is Beautiful: Arriva l’anime delle studentesse amanti dei fucili



Rifle is Beautiful: Arriva l’anime delle studentesse amanti dei fucili
Lug
28

Rifle is Beautiful: Arriva l’anime delle studentesse amanti dei fucili

RIFLE IS BEAUTIFULIl sito web della serie anime Rifle is Beautiful, tratto dallo yonkoma di Akki Sarumi, ha rivelato gli artisti delle sigle e la data di debutto. La serie debutterà il 13 Ottobre in Giappone su Tokyo MX, e successivamente su Sun TV, KBS Kyoto, e BS11.

 

Rifling 4, l’unità di idol formata dalle quattro doppiatrici principali, si esibiranno nella opening “Let’s go! Rifling!!!!” e nella ending “Yuyake Friends“.

Trama: Kokura Hikari è una ragazza al primo anno del liceo che ama sparare con il fucile. Ella è entrata nella Scuola Superiore Chidori perché c’è un club di tiro, ma scopre che è stato sciolto. Ha solo un giorno per trovare un numero di membri sufficiente a riaprire il club, ma per fortuna riesce a trovare altre tre ragazze del primo anno conosciute durante una competizione alle scuole medie. Iniziano così le attività quotidiane del Club di tiro della Scuola Superiore Chidori.

Rifling 4

Le doppiatrici saranno:

Machico come Hikari Kokura
Akane Kumada come Izimi Shibusawa
Saki Minami come Erika Meinohama
Anna Yamaki come Yukio Igarashi

Masanori Takahashi (Inō-Battle wa Nichijō-kei no Naka de, Ta ga Tame no Alchemist) è alla regia della serie presso lo Studio 3Hz. Tatsuya Takahashi (Katana Maidens: Toji no Miko, Ramen Daisuki Koizumi-san) è incaricato della composizione della serie. Ken Mukaigawara (Ange Vierge, Sword Art Online Alternative: Gun Gale Online) è il direttore capo delle animazioni e character designer della serie.

 

Rifle is Beautiful è un manga scritto e illustrato da Akki Sarumi, serializzato sul sito web Tonari no Young Jump di Shueisha ad Aprile 2015. Shueisha ha pubblicato il quarto volume ad Ottobre.

 

Fonte: ANN

Condividi:


Akai Admin

About Akai Admin

"Non puoi fuggire via" è un ideale per i forti. Tu non sei sempre nel torto. La società, il mondo, le persone intorno a te...spesso qualcun altro è nel torto. Pensare di poter cambiare e adattarsi a questo crudele, indifferente, spazzatura di mondo. È ammettere la sconfitta e il servilismo. Ti stai semplicemente ingannando mascherandolo con belle parole... "cit. Hikigaya Hachiman"

Cerca

Archivio Articoli

Social

Utenti in linea

Users: 3 Ospiti,